The girl with the black bag

The girl with the black bag 

Una collisione. Due borse Simone Hermès scambiate inavvertitamente. Una ragazza trascinata in una spirale infernale. Un uomo pronto a tutto per recuperare ciò che gli appartiene. Ma chi conduce davvero il gioco?

 La Simone Hermès

Talento emergente della nuova generazione, la borsa Simone Hermès potrebbe presto soffiare il ruolo da protagonista alle sue colleghe. Nasconde bene le proprie carte, a dir poco. Infatti, il profilo della sua sagoma dissimula, sotto a una chiusura centrale dotata di cerniera lampo, tre soffietti giustapposti. Tre scomparti capienti, come scrigni da riempire di teneri oggettini e di insondabili segreti. Si rivela una compagna di giochi ideale, capace di ravvivare ogni scena di vita quotidiana. Motore, azione!

  • Una tracolla regolabile

    Ispirata ai quaderni di scuola che una volta erano legati tra loro con una cintura, la Simone Hermès reinventa il concetto e si diverte con lo spazio-tempo. Giocando col passato senza nostalgia, l’ultima nata della famiglia della pelletteria interpreta qui il suo primo grande ruolo. Fra classicità e avanguardia, sposa tutti i generi, e il suo aspetto disinvolto e solenne ha la prerogativa di conquistare il pubblico più esigente. Grazie alla sua tracolla in cuoio regolabile, che si inserisce perfettamente in una fibbia a rullo, è pronta a interpretare una moltitudine di personaggi. Come un carrello che scorre sui binari, si adatta ad ogni distanza senza mai perdere il punto di fissaggio. Secondo i critici più autorevoli è destinata ad una brillante carriera.

  • Tanti modi di indossarla 

    Inafferrabile e camaleontica, la Simone Hermès non smette di stupirci con il suo ventaglio di opzioni. Portata a spalla, al braccio o a mano, si trasforma a piacere grazie alla sua lunga tracolla regolabile, per incarnare i ruoli più vari. Rifiutando di ridursi a un unico personaggio, sempre imprevedibile, supera facilmente tutti i casting. A suo agio in ogni declinazione di stile, conserva tuttavia la sua aura di mistero. Si può dire che abbia qualche asso nella manica. Anzi, nella borsa.

Altri film in programmazione

LEATHER_CAMPAIGN_WESTERN

 

When Kelly came to town

Una ricompensa per una Kelly scomparsa. Una misteriosa sconosciuta. Degli avversari risoluti. Un western nella sua forma più pura, in cui gli eroi non sono sempre come li si immagina.

LEATHER_CAMPAIGN_NEW_WAVE

La borsa smarrita

Una borsa Mosaïque au 24 smarrita. Una ragazza indecisa. Un provvidenziale sconosciuto. Genuino e parigino, questo omaggio ai film della Nouvelle Vague ci immerge nella confusione dei sentimenti amorosi.

Le nostre borse danno spettacolo

Ciascuna con il suo ruolo, il suo talento, la sua personalità. Quale sarà la tua star?

Fai il tuo casting