Endless Road | Hermès

Endless Road

Una strada senza fine che solca un paesaggio californiano, Endless Road si rivela il motivo guida dell’universo maschile 2018. La sua prospettiva infinita invita a perdersi nella notte dell’avventura.

Invito al viaggio

Il disegno di Endless Road si ritrova anche nella pelletteria, dai pezzi più piccoli a quelli più grandi. Se la Haut à courroies riproduce la totalità del paesaggio come una panoramica, ciascuno degli altri pezzi lo evoca in parte o sotto varie angolazioni: l’orizzonte della strada sul Cityslide, una montagna sui portacarte e sulle pochette o l’evocazione della chiave di un motel sulle targhette porta-indirizzi e sui portachiavi. Il disegno anima anche il prêt-à-porter in patchwork d’agnello gommato ricamato su alcuni pezzi di maglieria e in jacquard ad intarsio lavorato a maglia sui pullover in cachemire.

Cuciti, ricamati, lavorati a maglia

Il motivo Endless Road è stato realizzato in vari modi sui pezzi di stagione. Sulla pelletteria, il patchwork complesso è stato ottenuto grazie all’assemblaggio dei 47 pezzi di cuoio che lo compongono e all’accostamento di 11 colori che si intrecciano e dialogano. Dettagli a ricamo sottolineano gli elementi urbani di questo paesaggio montagnoso. Sui pezzi piccoli, il cuoio grigio perla o blu notte è stato inciso per marcare il rilievo della stampa ed evocare l’insegna del motel.
Nel prêt-à-porter, il disegno si presenta in due modalità: in sapienti composizioni di pelli ricamate su un’elegante maglia in cachemire o in tricot ad intarsio sul cachemire due fili. Questa tecnica, simile al jacquard, permette di riprodurre disegni complessi senza appesantire la maglia leggera del cachemire.

Variazioni sul tema

Nella linea del prêt-à-porter maschile 2018, Endless Road si declina in varie materie ma anche in vari colori. Tre pezzi recano un patchwork di pelli ricamate: dei pullover girocollo in cachemire cobalto e carbone, una felpa con collo dotato di zip in cachemire e velluto di capra nocciola e ancora un pullover in cachemire due fili.

Scopri la linea