Un oggetto e i suoi segreti

Omaggio alla professione del fondatore dell’azienda, Thierry Hermès, bardatore parigino, “Bouclerie d’attelage” è un carré creato da Françoise de la Perrière alla fine degli anni '70. Queste fibbie sapientemente allineate, dove ombre e luci mettono in risalto i singoli rilievi, si ispirano alle creazioni conservate nella collezione Émile Hermès. Fanno parte dei finimenti, un insieme di elementi il cui scopo era quello di legare il cavallo al suo traino. Il design del carré è stato semplificato, preferendo i contorni decisi allo sfumato, i colori uniformi ai riflessi metallici, dando origine, qualche decennio dopo, al nuovo “Bouclerie moderne”.

Potrebbe anche interessarle

Continui ad esplorare