Un oggetto e i suoi segreti

In questa costruzione immaginaria, un’autentica mise en abyme di quadrati, lo sguardo è irresistibilmente attratto verso il centro. Una traiettoria ascensionale ci fa scoprire un paesaggio a distanza, fatto di cielo e nuvole, al limite del fantastico. Cassandre, artista francese d’origine ucraina, pittore, grafico, scenografo teatrale, negli anni Trenta ha realizzato innumerevoli cartelloni pubblicitari. Il suo stile essenziale è assai riconoscibile: un tratto grafico stilizzato, quasi astratto, grandi campiture di colore e un vivo senso della composizione. Questo disegno, perfetta illustrazione del suo stile, invita a spiccare un volo nello spazio e a proiettarsi nel futuro, moltiplicando il senso della parola “prospettiva”.

Potrebbe anche interessarle