Un oggetto e i suoi segreti

“Brides de Gala”! Uno dei disegni Hermès più emblematici. Nel 1957 Robert Dumas collabora con Hugo Grygkar. Quest’ultimo dispone due sontuose cinghie per terra, faccia a faccia, e il risultato salta subito agli occhi: la composizione è perfetta, di una sobrietà senza pari, il carré è lì. Segue il talento di una “mano” precisa e delicata, come piace alla Maison. Questo carré riflette la vocazione principale di Hermès come selleria specializzata in bardature e finimenti, oltre alla sua passione per una bellezza utile e duratura, e all'importanza di un titolo le cui brevi sonorità evocano, come ha osservato Jean-Louis Dumas, “stupendi vestiti da cerimonia”.

Potrebbe anche interessarle